Monumenti Nazionali - Cattedrale di San Pietro Apostolo - Feltre - Belluno

Monumento: Cattedrale di San Pietro Apostolo - Feltre (BL)

                               
← indietro
 
Indirizzo : Via Antonio Vecellio, 6, Feltre
Riferimenti: tel. 04392312 - email: duomo.feltre@alice.it
Sito web: http://www.parrocchiaduomo.it/
Legge di istituzione: Regio Decreto - 4 luglio 1941 - n. 847 - GU 201-1941
 
Proprietà:
Descrizione Storico Artistica: di antichissima fondazione, nel 1510 fu devastata da un incendio appiccato dalle truppe di Massimiliano d'Austria e, tra il 1514 e il 1585, ricostruita in forme rinascimentali. Nel XVII secolo fu restaurata a spese del vescovo Bartolomeo Gera, del Capitolo, della Comunità, del Monte di Pietà e del nobile Francesco Angeli. Nel 1894 l'ingegner Giobatta Sanguinazzi ne modificò la facciata. Il campanile fu eretto nel 1392 e parzialmente rimaneggiato nel 1690. Già cattedrale dell'antica diocesi di Feltre, ha assunto il titolo di Concattedrale a seguito della piena unione delle diocesi di Belluno e Feltre disposta dalla Congregazione per i Vescovi il 30 settembre 1986. (fonte wikipedia)
 
Descrizione per il Visitatore: si consiglia di parcheggiare fuori dal centro storico (piazza Risorgimento o nei paraggi) in maniera tale da poter apprezzare lo sviluppo della cittadina di Feltre che ha la sua parte storica collocata in collina. La Concattedrale accoglie il turista ai piedi dell'abitato antico di Feltre; la sua facciata chiara risalta al sole e l'ampio sagrato permette di rendersi conto dell'importanza e del valore storico che ha avuto per la comunità feltrina nel tempo.
La chiesa accoglie il visitatore con le sue tre navate e con l'abside, anch'essa a tre navate, rialzata con una gradinata sul fondo. Varie opere di pittori minori sono poste sugli altari ai lati della navata principale. L'ambiente è luminoso e chiaro e non ci sono affreschi sulle pareti fatta eccezione di uno posto al lato sx dell'altare maggiore.
Pregevole è anche la cripta posta sotto l'altare maggiore; questa cripta, dove l'umidità ha provocato molti danni, contiene una piccola chiesetta da cui ha preso origine la Cattedrale nel suo complesso. E' evidente come lo scavo che ha consentito di ritrovare la chiesetta e alcuni ambiti connessi sia stato interrotto per non andare ad interferire con la Cattedrale nel suo insieme.
 
Visita per : tutti
Costi: il solo parcheggio
Indicazioni per la visita: la Cattedrale non è sempre aperta; si può visitare alla domenica e tra le funzioni religiose
Tempo di visita /abbigliamento/varie: è un luogo di culto e quindi l'abbigliamento deve essere consono; bastano 30 minuti per la visita.
 
Il Monumento e il territorio: Feltre è una  cittadina storicamente molto interessante; soprattutto la parte alta (che assomiglia molto ad Asolo) è ricca di angoli interessanti degni di una visita. La città è sempre stata considerata importante in tutte le epoche a partire dall'epoca romana e quindi riporta vestigia che rappresentano bene il passaggio delle varie signorie. Piazza Maggiore rappresenta il punto centrale della città con la Chiesa dei SS. Rocco e Sebastiano e, a ridosso, le Fontane Lombardesche; a fianco si staglia l Castello di Alboino.
In Piazza Maggiore si apprezza e si nota la struttura "veneziana" della città; il susseguirsi di fregi e di statue che rappresentano bene la presenza della Repubblica Veneta.
Da poco tempo è stato restaurato e restituito alla città il Teatro "de la sena" che in piccolo ricorda in maniera molto forte la "Fenice" di Venezia.
La struttura della parte alta della città rappresenta un sistema fortificato con porte massicce di accesso e con fortificazioni che rendono l'idea di come sia stata interessante nel tempo per i vari potentati come punto di difesa rispetto alla piana feltrina.
Il paesaggio che si vede attorno a Feltre è molto bella con la corona delle Prealpi Venete che la cinge.
Nella zona si trovano ottimi caseifici e anche la produzione di carne è di ottima qualità; non è difficile trovare ristoranti e osterie dove, con semplicità, si può mangiare bene con prezzi abbordabili.
A chi piace la buona birra si segnala a 15 minuti di macchina fuori Feltre lo stabilimento Pedavena, birra dalla grande storia produttiva nel Veneto, che si trova a Pedavena. Nello stabilimento è presente un ristorante molto apprezzato dove, assieme all'ottima birra spillata al momento, è possibile gustare patti di vario tipo che ben si coniugano con la birra.
Da Feltre in circa quaranta minuti si giunge a Belluno che è il capoluogo di provincia.
 
Fotogallery:
 
  Concattedrale San Pietro Apostolo - vista dalla rocca - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - esterno - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo -  Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre Concattedrale San Pietro Apostolo - Feltre  
       
  Feltre Feltre - Gonfalone  
       
  Feltre Feltre  

← indietro