Monumenti Nazionali - Cattedrale e Battistero San Giovanni - Ascoli Piceno

Monumento: Cattedrale e Battistero di San Giovanni - Ascoli Piceno

← indietro
 
Indirizzo : Piazza Arringo, Ascoli Piceno
Riferimenti: tel. 0736 259774
Sito web: http://www3.chiesacattolica.it/diocesiap
Legge di istituzione: Regio Decreto - 20 luglio 1890 - n. 7033 - GU 203-1890
 
Proprietà:
Descrizione Storico Artistica: l'inizio della sua costruzione è di difficile datazione, tuttavia si ipotizza, dai rinvenimenti archeologici del 1828, e dagli ulteriori scavi avvenuti nel decennio compreso tra il 1870 ed il 1880, che la parte interna dell'edificio sia stata un tempio pagano del foro ascolano dedicato forse ad Ercole. L'utilizzo del tempio come battistero avveniva già nel V - VI secolo. Giambattista Carducci conferma il periodo del VI secolo tenendo conto della forma ottagonale adottata per l'interno che accomuna il battistero ascolano a quello di San Giovanni a Firenze, al battistero degli Ariani di Ravenna, al battistero lateranense di Roma costruito da Costantino. Il primo restauro della struttura avvenne in tempi anteriori al IX secolo, poi nuovi interventi di risarcimento ebbero luogo intorno all'XI-XII secolo, come evidenziano i decori triangolari e le riquadrature dell'ingresso principale. (fonte wikipedia)
 
Descrizione per il Visitatore:
 
Visita per :
Costi:
Indicazioni per la visita:
Tempo di visita /abbigliamento/varie:
 
Il Monumento e il territorio:
 
Fotogallery:
       

← indietro