Il Progetto

L'idea

L'Italia è ricca di patrimoni artistici di vario tipo; molti trovano spazio per la loro conoscenza e promozione avendo a disposizione ambiti territoriali o istituzionali che consentono la conoscenza ampia; altri, pur essendo di sicuro interesse, sono disponibili ma non conosciuti.

Dalla nostra analisi fra questa seconda tipologia di patrimoni rientrano i Monumenti Nazionali che sono conosciuti poco e, spesso, sono destinati ad un oblio che li esclude dai percorsi turistici e dalla conoscenza che permette di apprezzarli.

I Monumenti Nazionali hanno una caratteristica unica nel suo genere: sono siti o ambiti che lo Stato Italiano (o il Regno d'Italia) hanno ritenuto avere caratteristiche particolari tali da vincolarli e porli come punti simbolici di riferimento alla comunità nazionale.

E' importante considerare che questo sito, nella sua fase di avviso, si occuperà solo ed esclusivamente di Monumenti Nazionali e NON di monumenti di interesse nazionale o musei nazionali che necessitano di trattamenti diversi da quelli che seguiremo in questo contesto.

 

In altre realtà nazionali un Monumento Nazionale è un valore di carattere storico, sociale, ambientale che ne garantisce un'attenzione e una fruibilità alla comunità come momento di partecipazione ad un "esempio".

 

L'analisi e lo sviluppo

Il Corpo Volontario del Veneto del TCI  quando è iniziato il progetto si è posto un primo punto di domanda: di che cosa parliamo? di che numeri? di quali monumenti e con quali caratteristiche?

La risposta non è stata così immediata; nei ricordi delle persone sono state portate a galla delle memorie scolastiche o di scritti letti ma non si è trovato un punto unico e unitario che definisca "l'inventario" dei Monumenti Nazionali.

Immediatamente, quindi, si è passati alla fase operativa di ricerca di quali sono i Monumenti Nazionali nel Veneto; l'accesso alle fonti on-line (Wikipedia in primis) è stata la prima fase ricognitiva per comprender quanto era già stato, anche se in maniera disomogenea, identificato. A seguire ci siamo rivolti ai due Ministeri che hanno competenze su questo patrimonio per avere notizie più approfondite e catalogate: Ministero per i Beni e le Attività Culturali (www.beniculturali.it) e il Ministero dell'Interno (www.interni.gov.it).

Data la mancanza di un centro unico informativo presente sul web la prima fase di sviluppo del progetto è stata quella di creare questo sito web con l'avvio della ricognizione ordinata e organica delle informazioni disponibili e necessarie al visitatore per poter accedere ai Monumenti Nazionali del Veneto.

 

Gli sviluppi

L'idea è quella, coinvolgendo il Corpo Volontario del TCI delle altre regioni, di allargare il censimento a tutto il territorio nazionale creando, quindi, una base informativa unitaria che permetta, in primis, al viaggiatore e alle Istituzioni di avere un quadro il più possibile completo di questo patrimonio per farlo diventare un ulteriore momento di eccellenza della nostra Italia.